Consigli di fitopatologia: La lotta alla Processionaria

E’ un insetto Lepidottero defogliatore (Taumatocampa pityocampa), che attacca tutte le specie di pino (soprattutto Pinus nigra, Pinus sylvestris) ed alcune specie di cedro. L’insetto compie una generazione all’anno. Le larve, che compaiono nella seconda metà di agosto, hanno abitudini gregarie e si spostano in gruppo, per alimentarsi a spese degli aghi.
 Costruiscono inizialmente nidi provvisori in cui si rifugiano nelle brutte giornate autunnali e successivamente nidi sericei compatti e bianchi, posti all’estremità dei rami più soleggiati, in cui si rifugiano per trascorrere l’inverno. Nelle giornate più calde dei mesi invernali le larve escono in processione e temporaneamente dal nido per nutrirsi a spese del fogliame. A fine inverno (febbraio-marzo) diventano più voraci, si nutrono più assiduamente e completano lo sviluppo.
 Le larve mature abbandonano i nidi da fine febbraio a maggio e scendono fino al suolo dove si interrano, per trasformarsi prima in crisalidi e poi in farfalle, le quali, deposte le uova a manicotto intorno agli aghi, durante l’estate, daranno origine alle nuove larve.
 I danni alle piante da parte delle larve, consistono in defogliazioni e disseccamenti delle chiome.
 I pericoli per l’uomo e gli animali in genere, sono rappresentati dai peli urticanti posseduti dalle larve, che vengono liberati nell’ambiente, provocando irritazioni cutanee, oculari, alle mucose ed alle vie respiratorie.

I TRATTAMENTI SONO EFFETTUATI CON TECNICA ENDOTERAPICA

L’endoterapia è un sistema di difesa del verde che permette la eliminazione di insetti e funghi fastidiosi e/o nocivi senza disperdere prodotti chimici nell’ambiente e quindi rispettando la salute di uomini e specialmente bambini.

Processionaria del pino: Periodo di trattamento: ottobre-marzo. Trattamento garantito per due anni.

I trattamenti sono effettuati dalla Ditta Il Paretaio ssa in collaborazione con Studio Agronomico di Sergio Catastini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...