Gestione del territorio

I diffusi fenomeni di dissesto idrogeologico, sia per erosione sia per movimenti franosi, che caratterizzano tante aree collinari e montane possono essere contenuti, anche se non eliminati del tutto, mediante la regimazione idrica e una razionale utilizzazione del suolo. I fenomeni di dissesto idrogeologico sono dovuti essenzialmente all'erosione dei versanti da parte delle acque di … Leggi tutto Gestione del territorio

Bando misura 114 – Ricorso a servizi di consulenza da parte degli imprenditori agricoli e forestali.

Si ricorda che fra pochi giorni scade il Bando per la misura 114. La misura è aperta agli imprenditori agricoli ai sensi del codice civile, singoli o associati, in possesso di partita IVA e ai detentori di aree forestali, singoli o associati, impegnati nella gestione attiva delle aree stesse. Secondo la tipologia di consulenza scelta … Leggi tutto Bando misura 114 – Ricorso a servizi di consulenza da parte degli imprenditori agricoli e forestali.

Con l’analisi del Dna l’olio con ha più segreti

Fonte: Unaprol - Consorzio Olivicolo Italiano - Presentato il progetto di ricerca Unaprol, messo a punto da Università e Cnr di Perugia, che consente di conoscere l'origine dell'olio d'oliva. Stop alle contraffazioni dell’origine dell’olio con nuovi metodi di analisi messi a punto da Università e Cnr di Perugia in un progetto Unaprol cofinanziato dal Mipaaf.Rispetto … Leggi tutto Con l’analisi del Dna l’olio con ha più segreti

Frumento duro, così ritorna l’obbligo di semente certificata

In vigore fino al 2010, abrogato per il 2011 e 2012, è stato reintrodotto per il 2013. Angelo Frascarelli, Terra e Vita. 22 Novembre 2012 La misura dell’avvicendamento biennale dell’Articolo 68 non finisce mai di destare incertezze applicative e dubbi interpretativi. Per il 2013, si aggiunge un ulteriore vincolo applicativo: l’obbligo dell’utilizzo di semente certificata … Leggi tutto Frumento duro, così ritorna l’obbligo di semente certificata

Toscana Radio News – Agricoltura sociale, opportunità di lavoro per 356 persone con disabilità o svantaggio

131 le domande di imprese e associazioni che hanno presentato progetti e 356 i beneficiari. Questi i numeri della buona riuscita del bando per l’agricoltura sociale lanciato dalla Regione Toscana, prima in Italia, e unica in Europa, nello scorso mese di maggio. I risultati di questa prima edizione del bando, finalizzato all’inserimento in attività rurali … Leggi tutto Toscana Radio News – Agricoltura sociale, opportunità di lavoro per 356 persone con disabilità o svantaggio

Un libro da leggere: “Climate and Land Degradation”

Il libro, basato sul Workshop Internazionale svoltosi ad Arusha in Tanzania, presenta esperienze, applicazioni e tecniche innovative per la lotta al degrado delle terre. Offre inoltre raccomandazioni sull'uso delle informazioni meteorologiche e climatiche nell'applicazione di pratiche sostenibili di gestione delle terre.(Sivakumar, Mannava V.K.; Ndiang'ui, Ndegwa (Eds.) 2007, XXVI, 623 p., 192 illus., Hardcover ISBN: 978-3-540-72437-7)